Calendario 2023 – Storie Straordinarie

Inauguro il 2023 con il calendario Storie Straordinarie che l’azienda GPS di Schio, mia città natale, ha voluto dedicare alle persone che da quel territorio hanno iniziato a costruire il proprio futuro. Un piacere raccontare la mia parola - “Lavoro” - e ritrovarmi accanto a personalità di spicco nell’arte, nello sport, nell’impegno sociale. Buon 2023... Continue Reading →

Le barriere alla leadership delle donne

Perché le donne faticano così tanto a trovare il loro posto nel mercato del lavoro? E quali sono le barriere su cui lavorare perché il futuro del lavoro possa essere davvero anche delle donne? Le barriere di genere alla leadership delle donne possono essere di tanti tipi: strutturali, legate a mindset istituzionali - stereotipi e... Continue Reading →

Lavoro ibrido, questione di ritmo

Parte del mio lavoro, forse quella che mi piace di più, è prendersi il tempo per confrontarsi con altri professionisti per comprendere come sta evolvendo il lavoro del futuro e cosa possono fare le aziende per offrire un'esperienza migliore alle persone. Nelle due serate dedicate alla presidenza HRD square di EY abbiamo indagato le diverse... Continue Reading →

Sottolineature – Un mondo senza lavoro

Quello di Daniel Susskind, “Un mondo senza lavoro” è il più bel libro di lavoro che ho letto quest’anno. Pubblicato da Bompiani e uscito in Italia in primavera, è stato scritto prima della pandemia e successivamente integrato. La gran parte del testo racconta come le previsioni di apocalissi occupazionali dovute alla tecnologia siano sì possibili,... Continue Reading →

Un lavoro rimasto senza parole

Smart Working. Quiet quitting. Great Resignation. Big Quit. New ways of working. Start up. Coworking. Job title. Job description. Welfare. Wellbeing. Employee experience. Employer branding. Networking. Personal Branding. Ma anche. Ibrido. Virtuale. Da remoto. Agile. E ancora. Lavoratori. Impiegati. Impiego. Professionisti. Professione. Dipendenti. Subordinati. Capo. Boss. Forza lavoro. Maestranze. Somministrazione. Interinali. Precari. Maneggio, per lavoro,... Continue Reading →

La coperta di mia nonna

Non ho mai avuto un love brand. Eppure qualche giorno fa, all’inaugurazione del nuovo negozio Lanerossi a Milano, appena ho varcato la R dello zerbino, mi sono emozionata. Mi sono emozionata a tanti livelli, e con tante contraddizioni. Mi sono emozionata come ex cittadina, perché Lanerossi è elemento fondante della storia della mia città di... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑