Sottolineature – “Il tuo capo è un algoritmo”

“Quella del ‘futuro del lavoro’ sembra diventata una materia a sé, feconda di titoli e convegni (arriveranno presto anche gli scaffali dedicati nelle librerie), ma avara di progetti e investimenti. Fatto sta che il lavoro del futuro è più studiato che vissuto o - meglio ancora - plasmato” Per la quarta puntata della mia rubrica … Leggi tutto Sottolineature – “Il tuo capo è un algoritmo”

Sottolineature – “Il pessimo capo”

Domitilla Ferrari ha iniziato a parlarmi di pessimi capi e del libro che ci stava scrivendo sopra lo scorso anno. Ed ecco le mie reazioni, in ordine di apparizione: Pensiero 1: Che idea magnifica! Un tema attualissimo, reso ancora più rilevante dalle difficoltà di tenere e fare team in pandemia. Pensiero 2: Che coraggio!Esporsi sui … Leggi tutto Sottolineature – “Il pessimo capo”

Futuro del lavoro o futuro dei lavori?

Ho intervistato per il Corriere.it il professor Carl Benedict Frey. Docente a Oxford, è diventato famoso assieme a Michael Osborne nel 2013 con un suo studio sui mestieri che sarebbero scomparsi a causa dell'automazione. Tanto, tantissimo storytelling apocalittico sulla relazione fra tecnologia e lavoro è disceso a vario titolo da quell'analisi. I primi a stupirsene, … Leggi tutto Futuro del lavoro o futuro dei lavori?

Parità di genere: una soluzione, e non un problema

Ieri è stata la Giornata Internazionale della Donna e fin dalla scorsa settimana ho avuto il privilegio di organizzare e partecipare a tante iniziative. Mi interrogo da qualche tempo su quale sia la chiave di lettura più efficace in questo frangente che ha visto ulteriori retrocessioni femminili, in tutti i ranking possibili. Sono giunta alla … Leggi tutto Parità di genere: una soluzione, e non un problema

Chi scrive, chi legge, chi ispira. Un grazie ai tanti co-autori del mio libro, che esce oggi

Uno dei miei libri del cuore è “Art worlds” di Howard Becker. La tesi principale è che l’opera d’arte non sia il frutto del lavoro solitario di chi l’ha pensata e creata, ma sia il risultato di un processo collaborativo. Nessun prodotto del pensiero (artistico e non, aggiungo io) nasce mai in totale autonomia, ma … Leggi tutto Chi scrive, chi legge, chi ispira. Un grazie ai tanti co-autori del mio libro, che esce oggi

[video] Ripensare il lavoro per migliorare l’efficienza delle organizzazioni

Covid-19 ci sta mettendo a dura prova, non solo come individui ma anche come persone di azienda. Stiamo scoprendo nuovi modi di lavorare, di interagire, di connetterci e di creare valore. Dopo questo periodo così complesso e sfidante, avrà ancora senso parlare di organizzazioni? In caso positivo, quale forma avranno e come dovremo ripensare il … Leggi tutto Ripensare il lavoro per migliorare l’efficienza delle organizzazioni